27 gennaio, giorno della memoria

Il Giorno della Memoria si celebra ogni 27 gennaio perché in quel giorno del 1945 le truppe dell’Armata Rossa, liberarono il campo di concentramento di Auschwitz

1938 CONTRA JUDAEOS – REINACH di Diego Cinquegrana EFFETTI DELLE NORMATIVE ANTIEBRAICHE da REINACH a OLEOBLITZ

27 gennaio 2022 Giorno della memoria (per ricordarlo anche con un percorso filatelico di Storia Postale)

27 gennaio 2023 Storia postale e memoria di INCIAMPO

Holocaust History Archive — WWII Holocaust History

The mail on the ways of evil (La posta sulle vie del male) di Franco Trentini

14 agosto 1940 la Deportazione


STORIA POSTALE DEI LAGER NAZISTI Documenti postali dei campi di concentramento nazisti di Enrico Manieri

 


Lagerpost Katalog – (Philatelic Catalog)
Lagerpost / Displaced Persons / DP Camp

Viaggio nella Shoah nei campi di sterminio di Auschwitz-Birkenau e nella storia del Secolo scorso. www.lamemoriarendeliberi.it 


Ulteriori contenuti
sono consultabili
sui portali

FSFI CIFR e AICPM



Di GABRIELE GUGLIELMI

“Sono collezionista di francobolli da oltre 40 anni e non colleziono francobolli. La mia passione sono le lettere intere con le quali posso mostrare la storia” (Rolf –Dieter Wruck), quale migliore definizione della Storia Postale? Collezioniamo Storia postale con quella speciale caratteristica che sono le storie, in questo caso postali, quindi uniche. I francobolli sono stampati in milioni di esemplari, le storie sono uniche quanto le opere d’arte. Non solo perché è quasi impossibile che due buste abbiano gli stessi: timbri, francobolli, date di partenza transito e destinazione … diventano uniche quando raccontano proprio quella storia. Quasi impossibile anche lo scambio, tipico dei collezionisti (ce l’ho, ce l’ho, mi manca) per completare la collezione, ci si viene incontro focalizzandosi su periodi, luoghi, vie-tragitti, persone … caratteristiche cartacee e di inchiostri … diversi … così che ognuno possa approfondire ciò a cui più tiene. Siamo il contrario di chi ha il bunker con opere d’arte da ammirare tenendole solo per sé. Noi condividiamo in rete immagini, dati e informazioni di tutto questo, a volte minuscolo altre volte importante, patrimonio dell’umanità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *