Le vie della posta in Italia e in Europa 

049 a_C_il cursus publicus

400_Silvia Siniscalchi La cartografia postale e le sue evoluzioni

1400_Il servizio postale nel Medioevo Giulia Cardini

1600_1700 Come si viaggiava in Toscana ai tempi del Grand Tour

1650-1860_Dalle locande di posta alle strade ferrate nello Stato pontificio di Armando Finodi

1700 Il sistema delle stazioni di posta nel granducato di Toscana nel XVIII secolo Fabiana Susini osterie

1821-1870_Mappe interattive delle vie della posta in Italia ed Europa

I periodi della “comunicazione postale” 6000 anni di Storia

Cartografia e vie di posta, si ringraziano gli autori

Selezione di studi

Armando Finodi,  Dalle locande di posta alle strade ferrate nello Stato pontificio (1650-1860) di

Prof.ssa Giulia Cardini , Il servizio postale nel Medioevo

Silvia Siniscalchi, La cartografia postale e le sue evoluzioni.  Una cifra crono-spaziale dei mutamenti territoriali  Università di Salerno, Dipartimento di studi umanistici – ssiniscalchi@unisa.it  

Fabiana Susini,  Il sistema delle stazioni di posta nel Granducato di Toscana nel XVIII secolo: architetture, funzionalità, paesaggi Dottore di ricerca in Storia dell’architettura e della città, Dipartimento di Architettura (dida), Università degli Studi di Firenze, fabiana.susini@gmail.com

Selezione di carte

Tabula_Peutingeriana

https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/5/50/TabulaPeutingeriana.jpg
https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Part_of_Tabula_Peutingeriana_showing_Britannia.jpg

USA Congress Gov https://www.congress.gov/

Library of Congress Maps  https://www.loc.gov/maps/?fa=partof:catalog

Carta postale e stradale dell’Italia Recto https://www.loc.gov/resource/g6711p.fi000187r/?r=-0.213,-0.151,0.948,0.464,0

UCHICAGO

European Transportation Maps of the 19th Century

https://www.lib.uchicago.edu/e/collections/maps/eurotransport/

David Rumsey Map Collection https://www.davidrumsey.com/

Ultimo aggiornamento 07 Aprile 2022

Di GABRIELE GUGLIELMI

“Sono collezionista di francobolli da oltre 40 anni e non colleziono francobolli. La mia passione sono le lettere intere con le quali posso mostrare la storia” (Rolf –Dieter Wruck), quale migliore definizione della Storia Postale? Collezioniamo Storia postale con quella speciale caratteristica che sono le storie, in questo caso postali, quindi uniche. I francobolli sono stampati in milioni di esemplari, le storie sono uniche quanto le opere d’arte. Non solo perché è quasi impossibile che due buste abbiano gli stessi: timbri, francobolli, date di partenza transito e destinazione … diventano uniche quando raccontano proprio quella storia. Quasi impossibile anche lo scambio, tipico dei collezionisti (ce l’ho, ce l’ho, mi manca) per completare la collezione, ci si viene incontro focalizzandosi su periodi, luoghi, vie-tragitti, persone … caratteristiche cartacee e di inchiostri … diversi … così che ognuno possa approfondire ciò a cui più tiene. Siamo il contrario di chi ha il bunker con opere d’arte da ammirare tenendole solo per sé. Noi condividiamo in rete immagini, dati e informazioni di tutto questo, a volte minuscolo altre volte importante, patrimonio dell’umanità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.